Cucina siciliana

Sicilia da gustare

Produttori di qualità

DOC-DOP-IGP-IGT
Presidio Slow Food
Codice produttore

Biscotti di mandorla Ragusa

Biscotti di mandorla, una specialità della gastronomia tipica siciliana che si esprime a Ragusa con un carattere del tutto originale. profumati, delicati, dolci al punto giusto, ricchi di un aroma di mandorla che li rende un dessert straordinario

I biscotti di mandorla sono tipici della gastronomia tradizionale di molte parti del mondo, ma ogni cultura ne da un'interpretazione propria e diversa. Le mandorle, infatti, sono un ingrediente estremamente versatile. Grazie ai loro oli essenziali, le sostanze responsabili del caratteristico profumo e del gusto di mandorla, esse sono capaci di arricchire di aroma e di eleganza tutte le ricette nelle quali sono usate.

 

La coltivazione della mandorla fu introdotta in Sicilia durante la dominazione araba e con essa giunsero nell'isola molte ricette a base di mandorle che oggi impreziosiscono la tradizione gastronomica dell'isola. Ne sono esempi straordinari il torrone di mandorle e miele, la giurgiulena e il latte di mandorla, o orzata.

I biscotti di mandorla descritti in questo articolo sono tipici della provincia di Ragusa. Questa ricetta primaverile si prepara con una particolare miscela a base di mandorle tritate che, dopo la cottura si mantiene gustosa e fragrante per molto tempo.

Questi biscotti si conservano a temperatura ambiente, in caratteristiche bocce di vetro. Sono serviti per desset in abbinamento a vini dolci, come il moscato di Noto, il marsala, lo zibibbo o il passito.
La ricetta è abbastanza semplice. La procedura di preparazione è abbastanza laboriosa.

Ricetta:
mandorle (bisogna sgusciarle, spellarle e tritarne finemente alcune, che serviranno per l'impasto; altre devono essere ridotte in scagliette sottili da far aderire all'esterno del biscotto), bianco d’uovo, zucchero e scorza di limone grattugiata.

Procedura di preparazione:
Le scaglie che copriranno l'esterno del biscotto si devono tagliare a mano, immediatamente dopo aver estratto le mandorle dall’acqua bollente che si è usata per togliere la pellicola marrone che avvolge il seme. Si usa un coltello dalla lama piccola e molto affilata. Una mandorla fornisce al massimo dieci di scagliette. Per ottenere biscotti eleganti all'occhio e delicati al palato è importante che lo spessore delle scaglie sia molto sottile.

Gli ingredienti dell'impasto si amalgamano per bene, si separano in porzioni e si plasmano a forma di "C" oppure di "S", in funzione della tradizione gastronomica locale. I biscotti crudi si fanno poi otolare sulle scagliette di mandorla, affinché queste aderiscano bene alla superficie ricoprendola. Il tutto poi si cuoce in forno a legna per non più di una decina di minuti. Il giusto grado di cottura si capisce dal colore della superficie dei biscotti. Questo deve essere dorato e non annerito, per evitare sgradevoli sapori estranei.
Uno dei segreti per la buona riuscita di questi biscotti è usare legna di ulivo per aardere il forno in pietra. Questo tipo di legna rilascia infatti un odore caratteristico che arricchisce l’aroma dei biscotti.

 

 


Le belle fotografie della galleria di questo articolo sono state scattate da Emanuele Lombardo e fanno parte del patrimonio fotografico de L'eco del gusto, il progetto culturale per la tutela del patrimonio gastronomico e culturale della Sicilia rurale. Questo progetto è molto attivo nel realizzare attività di divulgazione e di attiva promozione commerciale, come gli eventi gastronomici di Teatro in tavola della gastronomia siciliana, incorniciati dal bel romanzo L'eco del gusto ambientato in Sicilia.


 

Antologia della cucina tipica siciliana.
In questa sezione troverete articoli che trattano dei seguenti argomenti: prodotti tipici siciliani, eventi gastronomici in Sicilia, gastronomia tipica siciliana, mangiare bene in agriturismo, belle fotografie di piatti tipici siciliani, buoni ristoranti in Sicilia.


 

L'eco del gusto: per saperne di più
Guarda il trailer
Leggi la trama Scarica gratis i primi due capitoli Scopri gli eventi gastronomici

Contatta lo staff de L'eco del gusto
Tags: Ragusa Biscotti Dolci